Multa da 1.200 euro a padre e due figli trovati senza Green pass alla Fiera dei Morti

Multa da 1.200 euro a padre e due figli trovati senza Green pass alla Fiera dei Morti

Un cittadino italiano, M.F., padre di famiglia, che con due dei suoi figli, di 22 e 17 anni, si è recato venerdì 5 novembre alla Fiera dei Morti di Pian di Massiano a Perugia, è stato multato con tre sanzioni da 400 euro ognuna, perché i soggetti controllati sono risultati sprovvisti di Green Pass.
La sanzione gli è stata inflitta direttamente da un Commissario Capo della Questura di Perugia.
Il padre di famiglia, peraltro laureato in Giurisprudenza, si è preoccupato di avvertire gli agenti che la norma del Green Pass secondo la sua “lettura” dei testi giuridici “viola apertamente la Costituzione Italiana all’artt. 2, 3 e 32, poiché discriminatorio ed obbliga di fatto ad un trattamento sanitario, viola la normativa europea al Regolamento 953/2021 e alla risoluzione del Consiglio d’Europa n.2631/2021, contrasta duramente con quanto garantito dalla Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea (art. 21), dalla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo (art. 14), dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (art.2)”.
Tutta la pazienza del padre di famiglia dimostrata nel tentativo di ravvedere gli agenti dal comminare la multa non ha però ottenuto alcun risultato, costringendo comunque i tre malcapitati all’onerosa sanzione. Dopo i verbali, padre e figli sono stati fatti uscire dalla Fiera.

wp_11302647

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *