Corciano, tre ordini del giorno della Lega all’ultimo consiglio comunale

Corciano, tre ordini del giorno della Lega all’ultimo consiglio comunale

Comune di Corciano. Sono soddisfatti i Consiglieri della Lega Testi, Taburchi e Bracco per quanto concerne i loro ordini del giorno presentati nello scorso Consiglio comunale di lunedì 28 settembre.
“Abbiamo dapprima sollecitato la Giunta ad installare dei cestini per la raccolta differenziata nel borgo di Corciano, possibilmente anche ornamentali ed intonati con le caratteristiche storico-artistiche del borgo come avevamo già chiesto con una precedente mozione lo scorso anno; ringraziamo con l’occasione l’Assessore Caponi, con delega all’ambiente, per aver raccolto l’invito lavorando sulla questione.
Abbiamo poi chiesto con due mozioni dedicate – continuano i consiglieri – la realizzazione dei “Parcheggi Rosa” e dei “Parcheggi Viola”, presso i parcheggi comunali.
Si tratta, nel primo caso, di posteggi di cortesia volti ad invitare gli utenti della strada ad occupare, con il proprio mezzo, altri posti disponibili o, quantomeno, i parcheggi rosa solo in assenza di altri posteggi disponibili, per lasciare questi liberi alle donne in stato di gravidanza o alle neo mamme per le quali, con bimbi da tenere in braccio, la lunga distanza dal luogo dove hanno trovato posteggio per l’auto al luogo nel quale si devono recare, può costituire un problema di affaticamento fisico e rischio di cadute.
Nel secondo caso si tratta di posteggi di cortesia volti ad invitare gli utenti della strada ad occupare, con il proprio mezzo, altri posti disponibili o, quantomeno, i parcheggi viola solo in assenza di altri posteggi disponibili, per lasciare questi liberi per le persone con malattie croniche intestinali (Colite ulcerosa e Morbo di Crohn), malattie
di cui poco si parla per via dei classici sintomi quali dolori addominali, diarrea frequente e prolungata, fatica, febbre, perdita di sangue, di appetito e di peso. In Italia ne sono affette circa 250.000 persone e, talvolta, alcune di loro scelgono di limitare al massimo la propria vita sociale, se non in presenza di servizi igienici pubblici facilmente fruibili e puliti.
La mozione sui “Parcheggi Rosa”, essendo già presenti al Girasole di San Mariano ma non nelle altre frazioni, è stata approvata all’unanimità con un emendamento proposto dal Sindaco, che chiede di aumentare questi posteggi.
La mozione sui “Parcheggi Viola” abbiamo deciso, in accordo con la maggioranza, di ritirarla al fine di discutere prima dell’argomento nell’apposita Commissione Consiliare”.

wp_11302647

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *